FACEBOOK TWITTER 081- 579 28 32 339 850 14 36

Scegliere un buon avvocato contro Equitalia

Scegliere un buon avvocato contro Equitalia

Non è facile scegliere un buon avvocato contro Equitalia, uno che agisca a 360° in maniera produttiva ed anche a distanza. Per questo bisogna affidarsi ai migliori avvocati che vi siano.

Lo Studio Assistenza Legale fornisce una qualificata assistenza in tutta Italia da remoto. Questo Studio nasce dall’idea di alcuni avvocati che, consapevoli dell’enorme velocità e potenzialità che offre la rete internet, hanno deciso di inaugurare il primo studio assistenza con avvocati online.

Attraverso un’organizzazione altamente efficiente, vantano una grandissima qualità e attenzione nel loro operato. Dal tariffario trasparente ed accessibile a tutti, sono i migliori avvocati per Equitalia che stavate cercando!

Avvocato contro Equitalia, come agire?

È facile chiedersi se convenga agire con un avvocato contro Equitalia. Ci si domanda se sia realmente possibile e se vi possa essere un riscontro positivo. La verità è che a tutti questi quesiti vi è una risposta affermativa.

Non è un caso che le motivazioni per agire con un avvocato contro Equitalia siano tante, una tra tutti è il ricorso cartelle esattoriali. Come poter agire in presenza di cartelle e come fare ricorso con avvocato contro Equitalia?

Se siamo in presenza di cartelle Equitalia di pagamento, il contribuente può difendersi dinanzi al giudice e può farlo anche da solo, senza avvocato, se si trova in presenza di:

  • multe: per valore non superiore a 1.100 euro;
  • tasse: per valore non superiore a 3.000 euro.

Per agire con un avvocato contro Equitalia, e magari chiedere la sospensione della cartella, questa deve avvenire da parte del contribuente entro termini precisi:

  • 60 giorni dalla notifica della cartella dove viene richiesto il pagamento di tasse e tributi. Il ricorso va presentato alla Commissione tributaria;
  • 40 giorni dalla notifica, viene richiesto il pagamento di contributi previdenziali. Il ricorso va presentato al tribunale ordinario, sezione lavoro;
  • 30 giorni dalla notifica dove viene richiesto il pagamento di multe. Il ricorso va presentato al giudice di pace.

Avvocato per pratiche Equitalia: prescrizione – Cosa c’è da sapere?

Come ben sappiamo, le cartelle esattoriali vanno in prescrizione solo quando la loro efficacia scade, per tanto il debito nei loro confronti non è più dovuto. Se quindi volessimo agire con avvocato contro Equitalia, dobbiamo comprendere sia i tempi che le procedure.

Partiamo subito dai tempi di prescrizione ordinaria. Il debito si può considerare estinto solo dopo i 10 anni. Anche se le Commissioni tributarie territoriali stabiliscono che la prescrizione avvenga dopo 5 anni. In caso di debiti verso Equitalia, le suddette cartelle vanno in prescrizione con tempistiche differenti e queste variano dai 3 ai 10 anni.

I tempi relativi alla prescrizione variano in base all’oggetto. Ad esempio quelle INPS e INAIL variano dai 5 ai 10 anni; quelle del bollo auto 3 anni e del Canone RAI 10 anni; quelli IRPEF, IRAP, IVA sempre 10 anni; Sanzioni amministrative 5 anni…

Avvocato contro Equitalia: si può non pagare?

Ciò che un avvocato contro Equitalia può fare è valutare tutto minuziosamente per arrivare ad una vera e propria tutela. Per tale dovrà:

  • Esaminare ed analizzare le cartelle esattoriali;
  • Verificare le somme da annullare;
  • Verifica degli estratti di ruolo del Concessionario alla riscossione;
  • Scoprire se realmente la riscossione sia illegittima;
  • Verificare la possibilità di un risarcimento danni.

Annullare una cartella esattoriale e non pagare nulla, è possibile! Ciò che è necessario comprendere sono questi vizi sostanziali presenti e saperli sfruttare. Ciò avviene quando:

  • il tributo non è applicabile;
  • il tributo viene richiesto quando il termine è decorso;
  • il tributo completamente o in parte è già stato pagato.

Altri vizi, invece, sono legati alla procedura dell’Ente. Può accadere che venga a mancare la sottoscrizione della cartella, o altri cavilli come la decadenza e l’invalidità della notifica, decorso dal tempo massimo, motivi scarsi e insufficienti…

Si, agire in maniera efficiente contro Equitalia, si può!

 

 

CONTATTACI SUBITO

Tel. Fisso

Cellulare

WhatsApp

E-Mail