FACEBOOK TWITTER 081- 579 28 32 339 850 14 36

Rimborso della cessione del quinto

Rimborso cessione del Quinto
Gratuito
TUTTA ITALIA

Hai fatto un finanziamento con cessione del quinto dello stipendio o un finanziamento con delega di pagamento? Ora hai intenzione di estinguere o rinnovare il prestito? Sappi che hai diritto alla restituzione di alcuni costi che hai anticipato durante il periodo stabilito nel contratto. Di seguito quindi ti spiego quali sono i costi rimborsabili, come funziona ed ottenere il rimborso per estinzione anticipata o per rinnovo della cessione del quinto dello stipendio o della pensione, i tempi di attesa e cosa fare se l’istituto non intende rimborsarti o rimborsa solo una parte delle spese.

Rimborso costi cessione del quinto

I costi rimborsabili sono i seguenti:

– una quota parte delle commissioni finanziarie e di intermediazione.
– una quota parte del premio assicurativo ( rischio vita e rischio impiego ).

Ti preciso, tuttavia, che ottenere il rimborso delle commissioni è molto più semplice rispetto a quello relativo al premio assicurativo.

Questo perché, in maniera illegittima, la finanziaria ( fatte salve alcune eccezioni ) invita il consumatore a rivolgersi alla compagnia con la quale è stata stipulata la polizza assicurativa.

Come ti accennavo tale prassi, alla luce della normativa attualmente in vigore, è del tutto pretestuosa e può tranquillamente essere considerata come un trucco per non rimborsarti.

Quindi non preoccuparti, se continui a leggere otterrai tutto ciò di cui hai diritto.

Quando è possibile rinnovare la cessione ?

Prima di spiegarti come ottenere il rimborso della cessione del quinto, è importante che tu sappia che è possibile rinegoziare la cessione solo se hai rimborsato almeno il 40% del debito.

Quindi se il tuo contratto ha una durata 120 mesi (10 anni), potrai rinnovare dopo 4 anni ovvero dal 48° mese in poi ( appunto il 40% ).

Tuttavia, se hai stipulato un contratto della durata uguale o inferiore ai 5 anni, 60 mesi, è possibile rinnovare il quinto anche prima di aver saldato il 40% del debito, purchè il rinnovo della cessione abbia una durata di almeno 10 anni ovvero 120 mesi.

Come calcolare il rimborso per estinzione anticipata o rinnovo di un finanziamento con cessione del quinto.

Ipotizziamo che il prestito che hai acceso sia di € 50.000,00.

Ora consideriamo le seguenti voci:

  • Commissioni finanziarie = €4.000
  • Spese accessorie = €1.200
  • Premio d’assicurazione = €2.100
  • Spesa complessiva = €7.300

Ora se hai estinto almeno il 50% del prestito, avrai diritto al seguente rimborso:

  • Commissioni finanziarie = € 2.000
  • Spese accessorie = € 600
  • Premio d’assicurazione = €1.050
  • Totale: € 3.650,00

Come ottenere il rimborso della cessione del quinto

Per richiedere il rimborso della cessione del quinto è necessario inviare un reclamo alla finanziaria.
Dovrai allegare al reclamo i seguenti documenti:
1. contratto finanziamento
2. prospetto liquidazione estinzione o rinnovo
3. documento identità + codice fiscale

Gli istituti hanno 30 giorni di tempo per comunicare l’esito dell’istruttoria.

In caso di accoglimento, l’istituto invia il rimborso a mezzo assegno intestato al consumatore.

Attenzione però, se il rimborso delle commissioni avviene dopo circa 30/60 giorni, il rimborso del premio assicurativo viene erogato solo dopo molti mesi. Alcune volte non viene proprio riconosciuto.

In tale ultimo caso non ti resta che avviare una causa.

Avvocato per rimborso cessione del quinto.

Il nostro studio legale offre consulenza ed assistenza legale in Tutta Italia per quanto riguarda appunto le pratiche di rimborso dei costi da cessione del quinto dello stipendio.

Pertanto se ritieni di aver diritto ad un rimborso dalla finanziaria non esitare a contattarti.

Ti anticipo che preliminarmente i nostri avvocati sottoporranno il tuo caso ad un’attenta valutazione per comprendere se hai o meno diritto al rimborso.

Questa valutazione è del tutto gratuita.

Per avviare la valutazione abbiamo bisogno di questi documenti:

  1. copia contratto finanziamento
  2. copia prospetto liquidazione o almeno a quale rata è stato estinto o rinnovato il finanziamento. Se, a seguito del controllo gratuito, ci rendessimo conto che hai diritto al rimborso, te le riferiremo ed avrai la possibilità di essere seguito a 360° dal nostro studio.

Il nostro compenso è pari ad una percentuale sulla somma che ti faremo incassare a titolo di rimborso. Quindi non avrai alcun rischio, in quanto tutte le spese sono a carico dello studio e se la pratica non andasse a buon fine non dovrai versarci nulla.

Quindi cosa stai aspettando?

CHIAMACI 

    Richiedi subito informazioni su questo servizio

    Compilare il form sottostante esponendo la propria richiesta.

    CONTATTACI SUBITO

    Tel. Fisso

    Cellulare

    WhatsApp

    E-Mail