FACEBOOK TWITTER 081- 579 28 32 339 850 14 36

Divorzio breve come fare e costi

Il 26 maggio 2015 è entrata in vigore della Legge 6/05/2015, n. 55, cd. legge sul divorzio breve. Scopriamo assieme come fare per ottenere il divorzio breve ed i relativi costi.

Cosa si intende per divorzio breve?

La novità più importante è data dalla possibilità di divorziare in minor tempo.

Infatti la nuova legge prevede una sensibile riduzione dei tempi di attesa per proporre la domanda di divorzio.

In realtà esistono due diversi termini di un 1 anno o di 6 mesi a seconda della tipologia di separazione.

Nel caso in cui la separazione è stata di tipo consensuale, è possibile chiedere il divorzio addirittura dopo 6 mesi. Mentre ove la separazione sia stata di tipo giudiziale il termine di attesa è pari ad 1 anno.

A) E’ chiaro che l’ipotesi più comune di divorzio è la separazione legale dei coniugi protrattasi per almeno 1 anno ( nel caso di separazione giudiziale ) o 6 mesi ( nel caso di separazione consensuale ).

Il termine di sei mesi decorre da:

1) dalla data di comparizione dei coniugi di fronte al Presidente del tribunale in caso di separazione consensuale;

2) dalla data di comparsa dei coniugi di fronte al Presidente del tribunale in caso di mutamento della separazione da giudiziale in consensuale;

3) dalla data certificata dell’accordo di separazione in sede negoziale; 4) dalla data dell’atto di accordo concluso innanzi all’Ufficiale dello stato civile.

B) Il termine di dodici mesi in caso di separazione giudiziale, decorre invece dalla data di comparizione dei coniugi innanzi al Presidente del tribunale.

Novità anche per lo scioglimento della comunione dei beni

Altra importante novità introdotto con la riforma del 2015 riguarda lo scioglimento della comunione tra i coniugi.

Prima della riforma la comunione tra i coniugi si scioglieva solo con il passaggio in giudicato della sentenza di separazione; ora invece lo scioglimento avverrà nel momento in cui “il presidente del tribunale autorizza i coniugi a vivere separati” (all’udienza di comparizione, per le separazioni giudiziali), ovvero “alla data di sottoscrizione del processo verbale di separazione consensuale dei coniugi dinanzi al presidente, purché omologato” (per le consensuali).

Divorzio breve costi

Lo studio SAL offre assistenza legale nelle procedure di divorzio veloce breve ad un costo pari ad € 350 a coniuge. Per saperne di più PREMI QUI.

Richiedi subito informazioni su questo servizio

Compilare il form sottostante esponendo la propria richiesta.

CONTATTACI SUBITO

Tel. Fisso

Cellulare

WhatsApp

E-Mail